Come installare Whatsapp : guida iPhone e Android

Whatsapp è una delle applicazioni più usate per smartphone. Con una connessione ad Internet è possibile inviare messaggi di testo con o senza emoticons, inviare foto, video, allegati di vario genere e persino messaggi vocali da registrare in diretta e in modo veloce.

Da non dimenticare inoltre, l’ultima novità disponibile: la possibilità di fare chiamate vocali gratis.

Whatsapp ha sostituito ormai altri sistemi di messaggistica istantanea diventando popolare in Come installare whatsapp su Androidtutto il mondo. Non avete bisogno di un indirizzo e-mail per registrarvi: vi basta solo il vostro numero di cellulare. Dobbiamo ammetterlo, whatsapp sta diventando ormai indispensabile per tutti. Tutti ne parlano, tutti lo vogliono. Vuoi anche tu whatsapp e non sai come installarlo? Non sentirti fuori dal mondo! Vediamo come installarlo in pochi minuti. Vi proponiamo una guida semplice che vi aiuterà con i dispositivi Apple e con quelli con sistema operativo Android .

Requisiti dei vostri dispositivi

Per installare Whatsapp dovete avere uno smartphone che supporti il peso e le prestazioni fornite da quest’applicazione. Molti cellulari, se pur con sistema operativo Android, non hanno le caratteristiche giuste per installare whatsapp e quindo sarà inutile ogni tentativo di scaricare questa applicazione. Per un telefono Android dovete avere una versione Android che sia almeno da 2.1 in poi. Il telefono deve essere in grado di ricevere sms durante la fase di installazione e dovete essere collegati ad una linea internet ( la wi-fi o anche la 3G/4G).  Non dovete avere la memoria del telefono troppo piena, whatsapp salva dati tutti sulla memoria del telefono. Soprattutto per i modelli più vecchi, controllate di avere abbastanza memoria interna. A seguito di molti test comunque, abbiamo constatato che necessitiamo solamente di 500mb di memoria. Quindi munitevi di e-mail per accedere agli store dei vostri telefoni. Se non avete mai avuto un indirizzo email , createne uno prima di procedere.

Installare whatsapp su Android

Aprite il menu del vostro smartphone e cliccate su “play-store” : è quell’icona dove trovate un sacchetto bianco con al centro un simbolo di play  (triangolo) colorato. Quello è lo store , ossia il negozio del vostro telefonino. Per accedere allo store dovete aver un account. È davvero semplicissimo crearne uno se non lo avete. Se ne avete già uno potete procedere, altrimenti createlo subito. Una volta inseriti i dati del vostro profilo, entrate in play-store e nella parte superiore ( trovate la scritta “cerca in play store” oppure un simbolo con lente di ingrandimento) scrivete “whatsapp” e poi premete cerca o invio. Trovata la app cliccate su installa.

Installare whatsapp su Iphone

Stesso discorso di play-store: anche per appstore (negozio di Apple) dovete avere un account. Una volta entrati nell’App Store ( icona celeste con una A bianca fornata da strumenti) andate whatsappin basso sull’icona “cerca” (lente di ingrandimento) e cercate “whatsapp”. Trovata la app la installate.

Specifichiamo una cosa valida per ora e per sempre: whatsapp sarà sempre gratis, e mai a pagamento.

Configurare Whatsapp

una volta che abbiamo scaricato l’applicazione,dopo pochi minuti e avremo l’icona nel vostro menu. Aprite l’app e poi inserite i dati richiesti. Inserito il numero di cellulare vi chiederà di immettere un codice di conferma che vi arriverà per sms. Inserite il codice e il gioco è fatto.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *